TerraPass®

Vie di passaggio veicolari per lo screening delle persone

Acess Pro Schranke
  • Identificazione affidabile di persone e veicoli che non richiede personale
  • Regolazione automatica dell'altezza e avvicinamento dei terminali ai veicoli
  • Uso comodo e intuitivo per gli utenti
  • Massima sicurezza per passeggeri e veicoli grazie ai sensori ottici
  • Semplice integrazione software in sistemi di livello superiore

Per il controllo di persone e veicoli
Identificazione altamente affidabile e riduzione dei costi per il personale: questi sono stati i principi guida che ci hanno portato allo sviluppo di TerraPass®. Il nostro nuovo sistema di screening TerraPass® esegue automaticamente lo screening di persone e veicoli senza richiedere ai passeggeri di lasciare il veicolo. Rappresenta quindi la soluzione ideale per il controllo accessi in corrispondenza delle frontiere o degli ingressi di aree rilevanti dal punto di vista della sicurezza, come aeroporti, centrali elettriche, ingressi aziendali o basi militari. Il processo di screening è semplicissimo per gli utenti: il veicolo accede alla via di passaggio e la barriera posteriore si chiude dietro di loro. Quindi i terminali si avvicinano ai finestrini del veicolo con estrema precisione. A seconda della configurazione, è possibile eseguire lo screening del conducente e di altri quattro passeggeri presenti nel veicolo contemporaneamente. L'identificazione dei passeggeri avviene tramite gli appositi terminali di screening. L'identificazione può avvenire mediante caratteristiche biometriche, documenti d’identità, schede cifrate o interfono, a seconda dei gruppi di persone coinvolti e dei requisiti di sicurezza. I dati vengono poi confrontati con il database richiesto. Una volta avvenuta l’identificazione e ottenuti gli opportuni diritti di accesso, i terminali si allontanano dal veicolo, la barriera anteriore si apre e il veicolo può finalmente accedere all’area protetta.

Immagini
Video del prodotto
Downloads

Identificazione tramite biometria

TerraPass consente l'identificazione mediante caratteristiche biometriche. Attraverso l’utilizzo di moduli appropriati, è possibile rilevare le impronte digitali, la geometria facciale o la struttura dell'iride e della retina e confrontare questi dati con i dati già esistenti.

Identificazione tramite documenti e schede cifrate

L’identificazione può avvenire anche mediante documenti d’identità e schede cifrate. In questi casi, l’utilizzo di moduli appropriati consente la lettura dei dati da carte d'identità e passaporti, nonché da codici a barre, strisce magnetiche e chip RFID. Successivamente tali dati saranno verificati mediante query di database.

Identificazione tramite comunicazione verbale

In alcuni casi è sufficiente l’uso di un interfono per identificare gli utenti. Anche il modulo appropriato per fare ciò può essere integrato in TerraPass.

Vantaggi  
Screening ad elevata sicurezza Il processo biometrico è più sicuro di un normale controllo delle persone.
Sicurezza del veicolo I sensori installati sui terminali impediscono qualsiasi possibile collisione con il veicolo.
Sicurezza dell’utente Il rilevamento dell'ambiente circostante tramite sensori garantisce il massimo livello di protezione per le persone, in ogni situazione.
Sicurezza dell’impianto L’installazione sul tetto riduce al minimo i potenziali danni provocabili da acqua, polvere, sporco e collisioni accidentali con i veicoli ai terminali TerraPass.
Estrema facilità d’uso I terminali e i relativi moduli si fermano a circa 10 cm di distanza dai finestrini dei passeggeri. È consentita la regolazione manuale dell'altezza.
Semplice integrazione nelle infrastrutture di sicurezza esistenti Utilizzando il driver appropriato, è possibile integrare il software TerraPass in sistemi di livello superiore. Un'interfaccia utente grafica semplifica l’utilizzo, la manutenzione e il monitoraggio.
Costi del personale ridotti Generalmente è richiesta una sola persona per monitorare uno o più impianti TerraPass.
Tecnologia comprovata Le comprovate tecnologie di azionamento e controllo sono state utilizzate per moltissimi anni per le barriere MicroDrive di Magnetic.